SEO e sito web: 9 motivi per cui la tua azienda ha bisogno di un sito web - Insight da Semalt



Ricordi come qualche anno fa, a cavallo tra il primo e il secondo decennio del XXI secolo; i marketer hanno preannunciato la fine dell'era dei siti web e hanno convinto a "trasferirlo" su Facebook e Instagram? I social media avrebbero dovuto rilevare l'eredità dei siti web.

Le aziende più grandi e più piccole hanno smesso di pagare i domini e da lì si sono dimesse a favore degli investimenti nello sviluppo dei profili su Facebook. Hanno scommesso sul cavallo giusto?

Siti web - Statistiche

La ricerca mostra chiaramente che il 90% di noi cerca le opinioni su aziende, servizi o prodotti su Internet. Ce l'hai, vero? Dove cerchi più spesso le informazioni? Hai digitato le parole che hai nella piccola casella "Cerca" su Facebook o "Cerca" su Instagram? No! Li cerchi su Google - il 98% dei polacchi usa questo browser.

Il 67% dei viaggi B2B di un cliente avviene su Internet. Quindi è la media di cui un decisore B2B necessita da poche a una dozzina oi punti di contatto con un marchio e i suoi concorrenti online per fare una scelta. Per la maggior parte di noi, un'azienda senza un sito Web non è più credibile. Ci sono anche quelli per i quali la mancanza di un sito web aziendale squalifica la possibilità di collaborazione. Vale la pena rischiare di perdere potenziali contatti?

Quanto costa un sito web?

Esiti se valga la pena avere il tuo sito web sul web, perché hai paura degli alti costi di creazione, gestione e quindi posizionare il sito web ? Controlliamolo!

Il sito web, a seconda del grado di complessità e del fornitore di servizi, può costare (quando ordiniamo un progetto da un libero professionista che si occuperà dell'intero concept, front-end, back-end e UX/UI) diverse migliaia di dollari (se si tratta, ad esempio, di un grande negozio di e-commerce sviluppato da un team di programmatori).

La valutazione del posizionamento è un argomento più ampio, di cui scriviamo in un articolo a parte sul blog di Delante. Al primo momento, però, la chiave per creare un sito web sarà per te, se la tua azienda non ha ancora il suo posto nel web.

In totale, ci offre un investimento una tantum da diverse a diverse migliaia di dollari e diverse centinaia di dollari all'anno nel costo di gestione di un sito web. Nel caso di una cooperazione B2B, tale importo viene restituito dopo alcuni buoni contatti e transazioni di successo, che forse non apparirebbero mai nel tuo portafoglio senza un sito web. Un negozio online con prodotti più economici e/o margini inferiori deve lottare per "andare a zero" più a lungo, ma poi è solo "in discesa".

Se non sono i costi che ti trattengono dal decidere se vale la pena gestire un sito Web aziendale, guarda quali obiettivi e attività può soddisfare il tuo sito Web!

Perché ho bisogno di un sito web?

Ecco 9 motivi per cui è necessario avere un sito Web nel piano di marketing e nel budget operativo della tua azienda. Se sei nella fase di un piano aziendale e stai appena iniziando la tua attività, assicurati di includere il costo della creazione di un tale sito Web nei tuoi calcoli.

Maggiore reddito passivo dell'azienda

Stai dormendo e il tuo sito web ti fa guadagnare soldi. Questo non è uno scherzo. Dopotutto, oggi facciamo acquisti online 24 ore su 24. Compiliamo moduli di contatto in qualsiasi momento. Sia nel B2B che nel B2C. E-commerce, IT, risorse umane, logistica ... in ogni settore, un sito web ben ottimizzato e posizionato aumenta il reddito passivo dell'azienda.

Più clienti dal traffico organico gratuito

Il traffico organico di Google funziona in modo simile al traffico, il cosiddetto traffico, nel caso di un negozio fermo. Se hai una buona posizione, i passanti vengono spesso nel tuo negozio "a proposito" e molte volte escono con i loro acquisti. Il buon contenuto del tuo sito web organicamente gratuito attira tali passanti online, che poi si trasformano nelle conversioni o in un database dei potenziali clienti per il remarketing.

L'acquisizione del cliente è sempre il processo più costoso dell'intero sistema di vendita. Grazie al sito web, i potenziali acquirenti possono accidentalmente, organicamente, essere gratuiti "venire da te" alla ricerca di contenuti interessanti, ad esempio dal tuo blog aziendale. Alla fine, durante una visita del genere, c'è la possibilità che si trasformino in un vantaggio riscaldato o comprino qualcosa nel tuo negozio. Un sito web è un'ottima pubblicità del tuo marchio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, su cui hai il pieno controllo. È anche un efficace magnete guida.

Più credibilità

Un sito web o almeno un biglietto da visita di Google significa più credibilità per il tuo marchio sul web. Come cliente, quando puoi scegliere un'azienda con o senza un sito web, quale scegli?

Opzioni pubblicitarie aggiuntive: remarketing

I sistemi pubblicitari di Facebook, Google e LinkedIn ti consentono di "inserire" pixel, brevi frammenti del codice sorgente della pagina nel tuo sito web. Grazie a questi, puoi fare un remarketing con annunci mirati dopo che un utente ha visitato il tuo sito web e ha cliccato su una scheda specifica. In pratica, il remarketing di Google è sempre una forma di pubblicità di successo, efficace e redditizia.

Migliore comprensione del cliente grazie all'analisi del traffico del sito web

Non c'è mai troppa analisi. Google Analytics implementato sul tuo sito web ti darà un'enorme quantità di conoscenza sui tuoi clienti e prodotti. Senza un sito web, non saprai chi, perché, cosa stavano cercando e come sono arrivati ​​al tuo negozio.

Senza un sito web, non scoprirai chi sono i tuoi clienti, da dove provengono, quali prodotti sono più probabilmente "cliccati", in quali giorni il traffico è più alto (cioè quando "bruciare" saldi con promozioni ), ecc., ecc. - in una frase: senza un sito web WWW ti privi di preziose conoscenze e analisi dei dati.

Un utile complemento ai materiali di trading offline

Hai un team di commercianti che distribuiscono i tuoi cataloghi "porta a porta" e preferisci le offerte cartacee? Grande. Forse, tuttavia, il tuo potenziale cliente vorrà ampliare le proprie conoscenze non solo con i materiali cartacei, ma anche con le guide, i tutorial o le recensioni dei prodotti sul web. Dove dovrebbe dirigere prima Google? Ovviamente per il tuo sito web aziendale. E se non lo trova e, dopo questa specifica frase, trova il tuo concorrente? Quindi la carta potrebbe non essere sufficiente.

Contatti e automazione delle vendite

Un sito web è lo strumento migliore per il servizio clienti e l'automazione delle vendite. Qui è dove puoi pubblicare una FAQ o una Q&A con le domande e le risposte più popolari dei clienti. Lì puoi installare un chatbot con cui un potenziale cliente può parlare online in qualsiasi momento. Qui è dove puoi inserire un semplice modulo di contatto per entrare in contatto diretto con gli acquirenti. Il tuo sito web aziendale è il tuo mondo, quindi puoi ... qualsiasi cosa.

Il tuo spazio per il content marketing e la costruzione dell'immagine di un esperto

Come clienti, vogliamo acquistare i prodotti e ordinare i servizi da coloro che conoscono davvero il fatto loro. Il caso di studio e le testimonianze sul tuo sito web mostreranno ai visitatori che hanno trovato uno specialista in un determinato campo.

Accesso ai clienti da tutto il mondo

Internet significa accesso a un villaggio globale e clienti da tutto il mondo. Diverse versioni linguistiche sul tuo sito web (l'inglese è un must oggi) possono funzionare meravigliosamente. In combinazione con il posizionamento internazionale appropriato del sito Web, invierai i tuoi prodotti in vari angoli del globo in un attimo. Senza un sito web e una cartoleria, anche nel centro di Cracovia, può essere difficile conquistare i mercati esteri, giusto?

Sito web: sfatiamo miti e obiezioni

Quante volte abbiamo sentito dire che "non ho bisogno di un sito web"? Presto finiremo comunque in rete. Vale la pena difendersi da esso? Quali sono le obiezioni più comuni all'avere un sito web aziendale?

I clienti mi troveranno senza una pagina

La concorrenza è feroce. In qualsiasi settore. Puoi essere certo che i tuoi concorrenti hanno già avuto o avranno presto i propri siti web e negozi online. Il mondo intero, soprattutto al tempo della pandemia COVID-19, è passato dalla realtà offline alla realtà online. Vuoi essere dimenticato e abbandonato nella parte posteriore di questo gruppo?

Tutti sono sui social media ora

È vero e ... non vero. Consumiamo Internet sui vari dispositivi, utilizzando molte applicazioni mobili, per scopi molto diversi. Non sempre vogliamo acquistare sui social media. In qualità di utenti di Internet, molto spesso iniziamo il percorso di acquisto su Google. Questo è il motivo per cui il sito web dovrebbe essere il punto di partenza ei canali dei social media del tuo marchio dovrebbero solo portare l'utente "per mano" alle landing page, la cosiddetta landing page del tuo sito web.

Un sito web è un sacco di soldi spesi senza alcun senso

Sai già che non è vero. Per poche migliaia di dollari puoi avere il tuo "appezzamento" nella rete per coltivare e diserbare le aiuole. Il sito web dell'azienda è un investimento per molti anni. Raccoglierai i tuoi raccolti per sempre.

Non ho bisogno di altri clienti

La situazione economica può sempre peggiorare. Ma cosa succede se i tempi sono peggiori o si desidera ridimensionare la propria attività e ampliare i propri orizzonti? Quindi il sito web diventerà una grande fonte per acquisire nuovi contatti.

Sito web aziendale: ne vale la pena?

La questione ci è chiara. Dopotutto, se non avessimo un sito web aziendale Delante, non staresti leggendo questo post e trascorreresti alcuni minuti della tua vita con noi qui. Quindi, quando sei l'orgoglioso proprietario di un sito web aziendale, scrivici e parliamo del suo posizionamento. Esperti di Semalt ti aiuterà a evitare la maggior parte degli errori.

1. I siti web sono più importanti nel settore B2B o B2C?

I siti web sono importanti sia per il settore B2B che per quello B2C. Oggi, il modello di trading è cambiato in H2H, o da umano a umano. Dopo tutto, c'è una persona viva dietro ogni marchio e ogni e-mail aziendale. Il sito web è uno dei primi punti di contatto con il tuo brand e gli utenti. Non negare loro questo piacere.

2. Posso creare un sito web da solo?

Sì. Evita però i generatori di pagine web dove puoi metterle insieme graficamente "da blocchi". Il posizionamento di una pagina del genere è molto limitato e infatti non hai alcuna possibilità di essere nelle prime posizioni su Google. Cerca corsi di programmazione online gratuiti sul web o partecipa a corsi di formazione professionale, come "WP for green" di Ewelina Muc. Tuttavia, se non hai mai creato il tuo sito web e non sei un amante dell'IT, ti consigliamo di contattare lo sviluppatore, un libero professionista o un'agenzia che può creare prima i siti web.

3. Il sito web vende?

Sì, il sito Web ottiene moduli di contatto per te e vende prodotti tramite il negozio online. Costruisce la consapevolezza del tuo marchio ed è un altro punto di contatto tra il cliente e il tuo marchio. Supporta i marchi personali aziendali e la sua immagine esperta. Converte tutto in vendite.

mass gmail